Ohanarama, social network per famiglie

Probabilmente è un’idea che mi ha colpito perchè anch’io in questo momento sono a casa solo nel weekend, quindi sperimento una situazione di lontananza che si fa sentire pesantemente. Ohana in lingua hawaiana significa famiglia, ed Ohanarama è uno spazio di gioco per bambini da 5 a 12 anni, che consente a famiglie “a distanza” di riunirsi di sera intorno al nuovo focolare telematico, per giocare insieme ingannando le distanze. Lo spazio giochi è in realtà un pretesto per creare un vero e proprio social network familiare, in ambiente protetto, attraverso cui incontrare il papà fuori sede o gli zii d’America in assoluta sicurezza. A proposito dell’enfasi sulla sicurezza, uno dei titoli nelle features del sito recita in modo eloquente: “Your child will never enter Facebook”.

Questo è un esempio di social network focalizzato sulla “cerchia” familiare, quindi specializzato. E’ forse l’inizio di una nuova categoria di “Social network per famiglie”, in grado di svilupparsi partendo da quella dei “social network generalisti”?

Postato 13 luglio, 2011 in Social Branding, Social Business, social media marketing, Trends.
Condividi su FriendFeed

Vuoi dire la tua?