Amazon in Italia, finalmente!

Da oggi è online Amazon.it, agognata versione italiana del più celebre dei rivenditori online. Da subito un trattamento di riguardo per i clienti italiani con il club Amazon Prime, che consente di avere spedizione gratutita pagando solo un fisso l’anno di 9,99 eur. Mentre cerco di comprare qualcosa sto pensando che:

– acquistavo online solo all’estero e pagavo un sacco di spese di consegna;
– l’entrata di questi signori significa che l’e-commerce italiano si fa sempre più interessante;

– i rivenditori online italiani possono imparare qualcosa in termini di qualità di servizio, a tutto vantaggio del sistema;
– le catene di vendita offline forse investiranno di più sul web;
– se si appoggiano in Italia dal punto di vista logistico forse qualcosa sta migliorando anche qui (purtroppo pare di no, vedi più avanti);
– amo il processo d’acquisto come lo fanno loro, con tutte le info al posto e al momento giusto;

Mentre scrivevo ho già comprato. Ancora un clic e mi accorgo che le basi logistiche non sono in Italia, dovrebbero essere Lussemburgo e Francia, se non ho capito male. Evidentemente non vale il penultimo punto dell’elenco di cui sopra, sarebbe stato troppo bello no? Ma leggiamo la lettera di Jeff Bezos che campeggia trionfalmente nella home page del sito per sentirci clienti orgogliosi di una grande nazione online.

Postato 23 novembre, 2010 in Trends.
Condividi su FriendFeed

Vuoi dire la tua?