Gestire la Variabilità

Il settore dei servizi ha una caratteristica unica: il cliente è dentro il processo produttivo, ne fa parte attiva e ne condiziona pesantemente il buon esito. Saper gestire la variabilità indotta dai comportamenti dei clienti può rappresentare una possibile fonte di vantaggio competitivo. Nella presentazione qui in basso, tratta dal lavoro di Frances X Frei della Harvard Business School, una panoramica sulle tipologie di variabilità indotte dal cliente e 4 possibili strategie per trasformare una possibile criticità in opportunità di crescita.

Postato 20 febbraio, 2007 in CRM, Customer Made, Innovazione, Post Fondamentali, Progettare, Strategie.
Condividi su FriendFeed

2 commenti

Vuoi dire la tua?